Al fine di non cadere in errori precedenti come il fallimento del consorzio, prima di proporre di creare una rete d’impresa, abbiamo contattato delle persone competenti, che conoscono leggi e territorio e che ci hanno dimostrato la loro disponibilità a supportarci nel progetto.
L’avvocato Gian Emilio Genovesi, si è occupato di stilare il contratto d’Impresa ed è entrato nel consiglio di amministrazione della Lift per rappresentare la rete d’impresa nella società degli impianti.

Una volta costituita la rete verranno valutati progetti e professionisti che vorranno contribuiranno all’ambizioso progetto di rilancio di Limone.

Tutti si mettano in gioco ( professionisti , consulenti esperti)  in una gestione trasparente e di pari rischio.

La dottoressa Simonetta De Zordo si è resa disponibile a sottoscrivere con la rete stessa un incarico di consulenza e progettazione finalizzato all’ottenimento di finanziamenti, anche assorbendo i rapporti con la pubblica amministrazione e Lift.

Il Dott. Luca Catalano, esperto nella realizzazione di progetti immobiliari con uno spiccato carattere turistico/internazionale, oltre ad aver contribuito nella realizzazione della struttura contrattuale della Rete, si è reso disponibile alla collaborazione negli aspetti che riguardano la comunicazione internazionale.

L’agenzia SEF, che ha già confermato l’adesione alla rete e che segue parte della comunicazione grafica del Comune e Lift, può essere un media partner.

image_pdfimage_print
Figure professionali La rete deve avere uno obiettivo molto concreto: produrre un progetto che ci consenta di reperire le risorse economiche necessarie in un contesto di collaborazione pubblico/privato

Lascia un commento