cartine-percorso-2017-01-tenda-peirafica
Dal cippo di confine nei pressi dello chalet Le Marmotte, si segue il tracciato a destra che porta verso il Colle di Tenda per raggiungere il sovrastante Forte Centrale. Si prosegue sulla ex militare sul ramo principale, che taglia le pendici della Cima Becco Rosso, si supera il rio Cabanaira e si raggiunge, dopo una breve salita, l’arrivo della nuova seggiovia nei pressi dello chalet Baita 2000. Si sale tra i tornanti sul Colletto Campanin (2142 m – 40 min) e si prosegue nei pressi del Lago della Perla (2036 m), sino a salire al successivo Col de la Perle (2086 m). Da qui, una ripida salita taglia sul fianco la Cima del Cuni e raggiunge il caratteristico tornante che domina dall’alto il Vallone della Boaria, l’abitato di Limone e parte della catena alpina dalla quale emerge la cuspide triangolare del Monviso. Superato lo sperone si scende al vicino Colle della Boaria (2102 m, 10 km).

image_pdfimage_print