image_pdfimage_print

cartina colle della boaria colle dei signori

Dal Colle della Boaria si percorre il lungo troncone di strada che attraversa tutto Plan Ambreuge, prosecuzione naturale della Conca delle Carsene, così chiamata per i fenomeni di erosione che la caratterizzano e che in migliaia di anni hanno modellato le rocce in innumerevoli forme fantastiche. Si risale la testata del Vallon de Malabergue, raggiungendo il diroccato baraccamento militare Agaccio e poi la depressione della Colle di Malabera. La strada militare procede sul ramo principale che, con percorso reso difficile dal dissestato manto stradale, si inerpica sui pendii settentrionali del Castel Chevolail (2274 m), si inserisce nelle rocciose gorge a nord del Castel Frippi (2256 m) e si distende nel breve ripiano del Plan Ambreuge, dove, al riparo di enormi massi, sorge un gias (2100 m). Da qui si scende per giungere infine al Colle dei Signori (2112 m, 18 km dal Colle di Tenda, palina 327), ampia distesa ai piedi del Marguareis.