Assegnate le borse di studio 2017 agli studenti-atleti del liceo sportivo


Sono state assegnate martedì 28 novembre 2017, nella Sala Einaudi del Centro Incontri della Provincia a Cuneo, le borse di studio del Comune di Limone destinate agli allievi del Liceo sportivo che nella passata stagione si sono distinti per meriti scolastici o agonistici.

Per la prima volta la cerimonia – che fino allo scorso anno si è svolta a Limone – è stata organizzata nel capoluogo, nell’ambito della presentazione del bilancio del primo anno di sperimentazione del progetto “Studente-atleta di alto livello” promosso dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con il Coni.

La professoressa Mariella Rulfi, il professor Claudio Gastaldi, la campionessa Stefania Belmondo, la professoressa Garino
La professoressa Mariella Rulfi, il professor Claudio Gastaldi, la campionessa Stefania Belmondo, la professoressa Garino

L’istituto limonese, sezione associata del Liceo delle Scienze umane e Linguistico De Amicis di Cuneo, infatti, è stato selezionato per partecipare al programma di formazione che coinvolge le sezioni sportive di alcune scuole italiane giudicate “eccellenti”, al fine di sviluppare una didattica innovativa volta a supportare gli studenti che hanno ottenuto risultati sportivi di rilievo nazionale.

“Una prassi, questa – come ha ricordato la professoressa Mariella Rulfi, dirigente scolastica dell’istituto – che la sezione limonese mette in pratica già da tempo e che ora viene riconosciuta e formalizzata dal Ministero”.

Gli elementi che hanno consentito al Liceo sportivo di far parte del progetto pilota riguardano la calendarizzazione flessibile dei programmi e la didattica per competenze adottata dai docenti. “Le dimensioni contenute della scuola ci hanno permesso di sperimentare negli anni procedimenti metodologici all’avanguardia, con un ampio utilizzo di strumenti multimediali. Un esempio sono le piattaforme di e-learning, che permettono agli studenti in trasferta di restare connessi e aggiornati sulle lezioni e di rientrare in aula preparati e al passo con il programma – ha spiegato la professoressa Nicoletta Bottino, referente della sezione limonese.

Un ulteriore aspetto innovativo riguarda l’orario “flessibile”, che prevede un potenziamento delle lezioni in autunno e primavera e un carico di studio più leggero nei mesi invernali per favorire gli studenti che devono seguire gli allenamenti, i quali dispongono anche di un servizio dopo-scuola.

Gli studenti della sezione limonese inseriti nel progetto Miur-Coni "Studente-atleta di alto livello"
Gli studenti della sezione limonese inseriti nel progetto Miur-Coni “Studente-atleta di alto livello”

Di seguito l’elenco degli allievi della sezione limonese premiati con la borsa di studio del Comune di Limone:

Bertaina Luca (studio)
Blangero Gaia (studio e sport)
Angelica Bonino (studio e sport)
Emanuele Careddu (studio)
Carlo Cordone (studio)
Michele Currado (studio)
Davide Damanti (sport)
Marco Giordano (studio)
Alberto Giovannini (studio)
Elisa Sordello (studio)
Mara Sordello (studio)
Edoardo Saracco (sport)
Irene Zoccoli (sport)

Gli allievi del Liceo Sportivo premiati con le borse di studio 2017 del Comune di Limone
Gli allievi del Liceo Sportivo premiati con le borse di studio 2017 del Comune di Limone

Si segnala che il Liceo Sportivo sarà presente al Salone dell’Orientamento che si terrà a Cuneo presso i locali della Provincia il 15 e 16 dicembre 2017. Sono possibili anche visite su appuntamento; per info: sede associata di Limone (Tel. 0171 92451 –prof.ssa Nicoletta Bottino).