Assegnate le borse di studio 2017 agli studenti-atleti del liceo sportivo


Sono state assegnate martedì 28 novembre 2017, nella Sala Einaudi del Centro Incontri della Provincia a Cuneo, le borse di studio del Comune di Limone destinate agli allievi del Liceo sportivo che nella passata stagione si sono distinti per meriti scolastici o agonistici.

Per la prima volta la cerimonia – che fino allo scorso anno si è svolta a Limone – è stata organizzata nel capoluogo, nell’ambito della presentazione del bilancio del primo anno di sperimentazione del progetto “Studente-atleta di alto livello” promosso dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con il Coni.

La professoressa Mariella Rulfi, il professor Claudio Gastaldi, la campionessa Stefania Belmondo, la professoressa Garino
La professoressa Mariella Rulfi, il professor Claudio Gastaldi, la campionessa Stefania Belmondo, la professoressa Garino

L’istituto limonese, sezione associata del Liceo delle Scienze umane e Linguistico De Amicis di Cuneo, infatti, è stato selezionato per partecipare al programma di formazione che coinvolge le sezioni sportive di alcune scuole italiane giudicate “eccellenti”, al fine di sviluppare una didattica innovativa volta a supportare gli studenti che hanno ottenuto risultati sportivi di rilievo nazionale.

“Una prassi, questa – come ha ricordato la professoressa Mariella Rulfi, dirigente scolastica dell’istituto – che la sezione limonese mette in pratica già da tempo e che ora viene riconosciuta e formalizzata dal Ministero”.

Gli elementi che hanno consentito al Liceo sportivo di far parte del progetto pilota riguardano la calendarizzazione flessibile dei programmi e la didattica per competenze adottata dai docenti. “Le dimensioni contenute della scuola ci hanno permesso di sperimentare negli anni procedimenti metodologici all’avanguardia, con un ampio utilizzo di strumenti multimediali. Un esempio sono le piattaforme di e-learning, che permettono agli studenti in trasferta di restare connessi e aggiornati sulle lezioni e di rientrare in aula preparati e al passo con il programma – ha spiegato la professoressa Nicoletta Bottino, referente della sezione limonese.

Un ulteriore aspetto innovativo riguarda l’orario “flessibile”, che prevede un potenziamento delle lezioni in autunno e primavera e un carico di studio più leggero nei mesi invernali per favorire gli studenti che devono seguire gli allenamenti, i quali dispongono anche di un servizio dopo-scuola.

Gli studenti della sezione limonese inseriti nel progetto Miur-Coni "Studente-atleta di alto livello"
Gli studenti della sezione limonese inseriti nel progetto Miur-Coni “Studente-atleta di alto livello”

Di seguito l’elenco degli allievi della sezione limonese premiati con la borsa di studio del Comune di Limone:

Bertaina Luca (studio)
Blangero Gaia (studio e sport)
Angelica Bonino (studio e sport)
Emanuele Careddu (studio)
Carlo Cordone (studio)
Michele Currado (studio)
Davide Damanti (sport)
Marco Giordano (studio)
Alberto Giovannini (studio)
Elisa Sordello (studio)
Mara Sordello (studio)
Edoardo Saracco (sport)
Irene Zoccoli (sport)

Gli allievi del Liceo Sportivo premiati con le borse di studio 2017 del Comune di Limone
Gli allievi del Liceo Sportivo premiati con le borse di studio 2017 del Comune di Limone

Si segnala che il Liceo Sportivo sarà presente al Salone dell’Orientamento che si terrà a Cuneo presso i locali della Provincia il 15 e 16 dicembre 2017. Sono possibili anche visite su appuntamento; per info: sede associata di Limone (Tel. 0171 92451 –prof.ssa Nicoletta Bottino).




Loca Disco Cheque il nuovo spettacolo della compagnia Alta Quota debutta a Limone


loca disco cheque

Sabato 2 dicembre 2017 torna sul palco del Teatro Alla Confraternita di Limone la compagnia Alta Quota con un nuovo spettacolo tutto da ridere.

Loca Disco Cheque” è il titolo della commedia, scritta e diretta da Federica Faccaro, che andrà in scena alle 21.15.

“Si tratta di una rappresentazione pensata sulla base delle personalità di ogni singolo attore della compagnia – spiega la Faccaro -. Ne è nata una storia ambientata in discoteca, punto di ritrovo di una moltitudine di persone che pensa molto ma parla poco, dato che la voce viene coperta la musica ad alto volume. Ecco, nella rappresentazione abbiamo voluto dare voce a quei pensieri inespressi, dando luogo a una serie di scene e siparietti davvero divertenti. Inoltre, sarà uno spettacolo interattivo, perché coinvolgeremo il pubblico per ballare sulle note della disco music anni ’70 e ‘80”.

Ingresso libero con offerte a favore del gruppo delle “Befane” di Limone.




La LIFT Spa consegna skipass stagionali agli atleti degli sci club limonesi


1024per435dsc_0292

Domenica 26 novembre  la LIFT Spa consegnerà skipass stagionali gratuiti agli atleti mertitevoli degli sci club di Limone. Alla cerimonia di premiazione, che si terrà alle 18 presso il Teatro Alla Confraternita, parteciperà anche Pietro Marocco, presidente FISI AOC.

Insieme allo skipass, ai ragazzi verrà consegnato un kit composto da cappellino, adesivo per il casco e patch per la giacca da indossare durante la stagione.

Da sempre la società che gestisce gli impianti di risalita della Riserva Bianca è attenta ai gruppi sportivi limonesi, che si sono dimostrati negli anni fucine di talenti sportivi, alcuni dei quali oggi militano in Coppa del Mondo.

Come da tradizione, saranno premiati i ragazzi che nella stagione scorsa si sono distinti in gare a livello nazionale e i giovani inseriti nel Comitato piemontese della FISI.




Un gazebo a Limone per la giornata contro la violenza sulle donne


telefono-donna

Sabato 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sarà allestito in Piazza del Municipio a Limone un gazebo informativo sul servizio Telefono Donna.

Per tutta la giornata i volontari dell’associazione di Cuneo, attiva dal 1993, saranno a disposizione di turisti e limonesi per presentare il servizio gratuito di ascolto telefonico e di accoglienza in sede offerto a tutte le donne con problemi di carattere famigliare o vittime di maltrattamenti.

L’iniziativa si inserisce nella cornice di “Limone in rosa”, la rassegna di eventi artistico-culturali organizzati dall’amministrazione comunale per sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’importanza della componente femminile nella società.

“Il problema della violenza sulle donne è sempre più diffuso e purtroppo spesso si finisce per parlarne solo in occasione di tragici avvenimenti – ha commentato il vice sindaco di Limone Piemonte Vanna Vellone -. In tale contesto, si rende necessaria un’efficace strategia di prevenzione e contrasto. Per questo motivo sabato accoglieremo in piazza Telefono Donna, per far conoscere il prezioso servizio offerto dall’associazione e far capire alle vittime che esiste una rete di persone a disposizione per dar loro una mano e proteggerle”.




Vernante: le manifestazioni di dicembre e gennaio


programma-vernante-dicembre-gennaio

Un calendario ricco di eventi per i mesi di dicembre e gennaio organizzati dal Comune e dalla Pro Loco di Vernante.