Musica, danze e folklore per i primi 20 anni di gemellaggio tra Limone e Cap d’Ail


Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_3

Musica, danze e folklore hanno animato le vie del centro storico di Limone Piemonte domenica 17 settembre 2017. Una giornata di festa per celebrare i vent’anni del gemellaggio della cittadina della Val Vermenagna con Cap d’Ail, rinomato centro della Costa Azzurra.

In mattinata, dopo l’arrivo degli ospiti transalpini, il corteo ha sfilato lungo la via principale, accompagnato dai gruppi folkloristici di Limone e di Grasse. In piazza del Municipio, i bambini di entrambi i paesi hanno intonato l’inno nazionale italiano e quello francese, un momento di grande coinvolgimento a cui sono seguiti i discorsi ufficiali delle autorità. Molto partecipata anche la Messa bilingue officiata congiuntamente nella chiesa di San Pietro dai parroci di Limone e Cap d’Ail. Nel pomeriggio ancora musica, balli di gruppo e animazione sulle note occitane dei Lou Pitakass.

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_12

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_13

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_11 Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_10

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_6

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_5

“Siamo soddisfatti della riuscita dell’evento, che testimonia un’amicizia che dura da vent’anni – ha commentato il sindaco di Limone Angelo Fruttero -. L’augurio è che questo gemellaggio possa rappresentare non solo l’occasione di incontro tra due popolazioni, ma anche un’opportunità per fare rete, valorizzando la vocazione turistica dei due paesi”.

Positivo anche l’intervento di Xavier Beck, primo cittadino di Cap d’Ail: “Cap d’Ail e Limone da sempre sono legate da uno stretto rapporto. Nei prossimi anni continueremo a coltivare questa amicizia, per fare in modo che il gemellaggio possa essere una risorsa soprattutto per i nostri giovani, incentivando gli scambi sportivi e le vacanze studio in estate e in inverno”.

Durante la cerimonia, è intervenuto anche Piergiorgio Chiera, sindaco limonese ai tempi della sottoscrizione del patto nel 1997, che si è detto emozionato della numerosa partecipazione dei cittadini.

Data la soddisfazione generale, il vicesindaco di Limone Vanna Vellone ha poi aggiunto che l’Amministrazione comunale si impegnerà per far diventare la manifestazione appuntamento annuale fisso, da celebrare in maniera alternata nelle due cittadine.

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_2

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_1

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_14

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_9

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_8

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_7

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_4

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_19

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_18

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_17

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_16

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_15

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_22

Ventennale gemellaggio Limone CapDAil_2017_21

Salva




U Disnaa d’utun: appuntamento il 1° ottobre


vernante

Appuntamento domenica 1° ottobre, il gruppo Sentieri&Bicchieri organizza, in collaborazione con il Comune di Vernante, la Proloco, la Consulta Giovanile e tutti i Vernantini, l’ormai classico  “Disnaa d’utun” presso i locali ex Segheria
(riscaldati se necessario)!
Le prenotazioni si raccoglieranno presso la Proloco e il Bar Punta, versando una caparra di euro 5,00, e si chiuderanno a esaurimento posti.
La somma ricavata al netto delle spese sarà utilizzata per la copertura delle spese del Gruppo: cartine nuove, decespugliatore, mantenimento ed aggiornamento sito, manutenzioni varie.

MENU
Insalata di legumi alla Russa
Lingua di manzo lessa alla Tartara
Quiche di verdura con fonduta d’alpeggio
Agnolotti di magro al fondo bruno
Capocollo stufato a lunga cottura
Timballo di patate alla Deauphinoise
Nostralino dell’Alpe Pianard
Torte delle Vernantine a sorpresa

euro 20,00 (bevande incluse)

MENU BIMBI
Agnolotti al pomodoro
Scaloppa alla Milanese
Patatine
Torte delle Vernantine a sorpresa

euro 10,00 (bevande incluse)




1997-2017: vent’anni di amicizia per Limone e Cap d’Ail


Locandina ventennale gemellaggio Limone Cap dAil

Limone Piemonte si prepara a celebrare il ventennale del gemellaggio con Cap d’Ail, cittadina della Costa Azzurra, con una grande festa in programma per domenica 17 settembre.

Una giornata ricca di iniziative, organizzata in collaborazione con la Proloco, per consolidare un legame iniziato nel 1997 e cresciuto negli anni attraverso svariati progetti e scambi bilaterali. “Ogni anno i nostri ragazzi organizzano un torneo di calcio con i coetanei francesi, e i giovani di Cap d’Ail scelgono Limone come meta di settimane bianche organizzate con le scuole – spiega Vanna Vellone, vicesindaco di Limone -. Attualmente è allo studio un progetto per l’organizzazione di soggiorni estivi dedicati agli studenti, con attività ludico-sportive e lezioni di lingua. Si tratterebbe di un modo per rafforzare ancora di più il legame tra i due paesi attraverso le nuove leve, che sono il motore trainante di una comunità”.

La giornata avrà inizio alle 10.30, con la cerimonia di accoglienza degli ospiti francesi che verranno accompagnati in Piazza del Municipio per il saluto ufficiale dei sindaci.

Alle 11.30 la Messa nella Chiesa parrocchiale celebrata congiuntamente dai parroci di Limone e Cap d’Ail, a cui seguirà un brindisi augurale. Dalle 15.30 le vie del centro si animeranno con i canti dei bambini e i balli dei gruppi folkloristici dei due paesi. Inoltre, per tutta la giornata, sarà allestita una mostra-mercato con prodotti tipici piemontesi e provenzali.

“Siamo onorati di poter accogliere i festeggiamenti di questa importante ricorrenza, a testimonianza di un’amicizia che dura da vent’anni – ha commentato il primo cittadino limonese Angelo Fruttero -. Questa manifestazione, concepita con l’augurio i rapporti tra Limone e Cap d’Ail continuino ad intensificarsi, potrebbe rappresentare la prima di una lunga serie di edizioni da ripetere ogni anno”.

Info: Ufficio Turistico di Limone – tel. 0171/925281 – email: iat@limonepiemonte.it

Salva




Sabato 9 settembre Limone accoglie i centauri dell’Hat-Hardalpitour


Hat-Hardalpitour

Sabato 9 settembre 2017 torna a Limone la Hat-Hardalpitour, l’attesissimo raduno motociclistico per gli amanti dell’adventouring che quest’anno vedrà coinvolti oltre 400 atleti provenienti da 21 nazioni.

Hardalpitour2016 (1)

Tre giorni in sella attraverso strade bianche e panorami mozzafiato, in un viaggio pensato come occasione per condividere la passione della guida in moto senza ambizioni agonistiche. La manifestazione, giunta alla 9° edizione, quest’anno partirà da Sanremo per concludersi, come di consueto, a Sestriere.

Hardalpitour2016 (3)

Tre le formule di percorso, in base al livello di difficoltà. La versione Extreme è quella più dura, con i suoi 900 km non-stop, che prevede anche il passaggio sulla Via del Sale usufruendo del nuovo tratto aperto al passaggio delle moto presso il Forte Taburda, in seguito all’apertura del cantiere per lavori di manutenzione. Nella versione Classic, invece, i centauri affronteranno 590 km, anche qui senza soste. Infine, ai meno estremi è dedicata la Discovery, il percorso per chi vuole partecipare all’evento con pernottamento il sabato sera.

Hardalpitour2016 (2)

I motociclisti delle varie categorie giungeranno nel centro storico di Limone sabato 10 intorno a partire dalle 18 e faranno una tappa ristoro nel tendone allestito sul Piazzale Nord per poi ripartire, chi la sera stessa e chi l’indomani, alla volta di Sestriere.

Per maggiori informazioni: www.over2000riders.com

Salva




Gemellaggio Vernante-Biot


Gemellaggio-Vernante-Biot-def

Domenica 17 settembre appuntamento con la gita a Biot da Vernante. Il programma prevede la Santa Messa delle ore 11, il pranzo e animazione e musica nella piazza De Gaulle paese.
Per prenotazioni rivolgersi alla Pro Loco di Vernante entro il 13 settembre.




Sei il vincitore della Smart?


Estrazione-Lotteria-SMART

Il fortunato vincitore della vettura Smart messa in palio in occasione della Traversata Limone-Sanremo 2017 è il biglietto numero 02093.
Se sei il vincitore della Smart, leggi attentamente il regolamento per scoprire come e quando ritirare il tuo premio: ricorda che hai tempo fino al 18 settembre!

Qui il regolamento completo del concorso.

Salva

Salva